Torino: grande successo per la Japan Week

I torinesi apprezzano il sol levante ; grande affluenza agli eventi, spettacoli e workshop dedicati alla Japan Week

japan week

È stata una settimana piena di eventi gratuiti, dagli spettacoli ai workshop, dalle mostre alla cerimonia del tè, con numerosi gruppi di danza, musica, artigianato, ikebana, origami, esibizioni di samurai, tamburi taiko, vestizione del kimono e musica koto. Gli spettacoli, posizionati in varie luoghi del centro città, hanno regalato ai tantissimi torinesi e turisti l’emozione di immergersi nel mondo giapponese con le sue tradizioni. Uno fra gli eventi forse più coinvolgenti è stata l’inaugurazione in piazza Castello venerdì scorso. Qui, complice anche una bellissima giornata autunnale, si sono esibiti sul palco e sulla piazza gruppi di samurai, danzatori, percussionisti e artisti di calligrafia.

Ottima l’affluenza agli appuntamenti con oltre un migliaio di persone in piazza Castello per l’inaugurazione, prenotazioni in overbooking al Piccolo Regio Puccini per gli spettacoli con un totale di duemila persone, la cerimonia del tè a Palazzo Madama ha segnato il tutto esaurito con 700 ingressi. Anche il MAO ha registrato nei giorni dei workshop e delle dimostrazioni oltre 5mila passaggi e per la mostra d’arte a Palazzo Barolo sono stati oltre 600 i visitatori.

Inoltre, durante la Japan Week si sono svolti domenica a Palazzo Birago “Benvenuto Giappone. Quando la tradizione culinaria del Sol Levante incontra la cucina e i vini del torinese”, con la presenza delle Chef Miwa Gofuku e Claudia Fraschini” e mercoledì il Japan Business Forum a Palazzo Civico. Il Forum è stato un momento molto importante per il settore economico e finanziario perché è stato illustrato il recente accordo EPA (Economic Partnership Agreement) con il quale si apriranno scenari innovativi nei rapporti commerciali tra Unione Europea e Giappone.

Inoltre, si sono tenuti alcuni scambi culturali, parte integrante del programma della Japan Week, dove i gruppi giapponesi si sono esibiti, con accesso riservato agli ospiti e agli studenti, nella Residenza Socio Assistenziale/RSA Carlo Alberto, al Convitto Nazionale Umberto I, all’Istituto Europeo del Design/IED e al Centro Disabili Diurno/C.A.D.D; Scuola Internazionale COMICS.

Con la collaborazione dell’Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne oltre 50 studenti universitari che conoscono la lingua giapponese hanno affiancato gli artisti e gli ospiti orientali.

Organizzata dalla Città di Torino e da IFF – International Friendship Foundation di Tokyo, la Torino Japan Week è un’iniziativa giunta alla 43^ edizione che offre la possibilità di far conoscere e apprezzare l’arte e la cultura giapponese in Europa e nel mondo.

Torino Japan Week, patrocinata dal Consolato Generale del Giappone a Milano e da ENIT, è un evento internazionale che si svolge ogni anno in una diversa città con lo scopo di promuovere attraverso la cultura giapponese le relazioni amichevoli, la comprensione reciproca e la pace. L’anno scorso la manifestazione si era svolta a Praga e nelle ultime edizioni è stata ospitata a Lione, Salamanca, Porto, Francoforte.

La settimana torinese dedicata al Sol Levante è stata realizzata da IFF, dalle Relazioni Internazionali della Città di Torino con il contributo della Camera di Commercio di Torino, con il supporto di Fondazione Torino Musei, Teatro Regio, Fondazione Contrada Onlus. Sponsor dell’iniziativa Suzuki e Torino Outlet Village.
mc

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.