Data revolution: l’Università di Cagliari è protagonista

La Conferenza GARR "Data Revolution" si è aperta ieri ed è stata ospitata dall'Università di Cagliari

data revolution

Si è aperta ieri mercoledì 3 ottobre nell’Aula magna Capitini del Polo universitario di Sa Duchessa a Cagliari la Conferenza GARR, dal titolo “Data (R)evolution”, per la prima volta in Sardegna e per la prima volta ospitata dall’Università di Cagliari. I lavori proseguiranno fino a venerdì 5 ottobre.

L’apertura dei lavori è stata affidata al Rettore Maria Del Zompo e al vicepresidente della Regione Raffaele Paci. Si tratta dell’appuntamento che raduna a Cagliari circa 250 tra utenti, operatori e gestori della rete telematica nazionale dell’istruzione e della ricerca, per condividere esperienze e riflessioni sull’uso della rete come strumento di ricerca, formazione e cultura, in discipline e contesti differenti. Gli esperti che sono arrivati a Cagliari da tutta Italia hanno discusso inoltre su come ripensare una formazione in grado di tenere il passo con l’evoluzione sempre più travolgente delle tecnologie ICT, anche usando la tecnologia stessa.

“Lo svolgimento della Conferenza a Cagliari – sottolinea Gianni Fenu, delegato del Rettore per l’ICT e rappresentante dell’Ateneo nel GARR – è un nuovo riconoscimento a livello nazionale dell’attività scientifica e delle eccellenze del nostro Ateneo. Si tratta di un’occasione per rafforzare il nostro carattere multidisciplinare nell’ottica sempre più attuale, aperta e digitale della Data (R)evolution”.

Temi centrali dell’edizione 2018 sono i dati, l’intelligenza artificiale e il trasferimento tecnologico sia verso il comparto produttivo sia verso le persone. Si è parlato e si parlerà di servizi aperti, cybersecurity, industria 4.0 e del suo rapporto con la ricerca e con l’innovazione.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.