Premio Severino Cesari: il vincitore è Daniele Mencarelli

Il riconoscimento sarà assegnato il 6 ottobre durante Umbrialibri

È Daniele Mencarelli, con La casa degli sguardi, (Mondadori), il vincitore della Prima edizione del Premio letterario nazionale Opera Prima ‘Severino Cesari’. Ad annunciarlo, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Umbralibri 2018 – dal titolo/tema ‘La cura delle idee’ – l’assessore alla cultura della Regione Umbria, Fernanda Cecchini.

La premiazione si terrà sabato 6 ottobre, nell’Aula Magna del Complesso Monumentale di San Pietro, a Perugia, che ospiterà dal 5 al 7 ottobre la rassegna editoriale promossa dalla Regione Umbria, giunta alla sua 24esima edizione. Oltre a Severino Cesari, la manifestazione sarà dedicata anche ad altri umbri, “autoctoni” o adottivi, che hanno dedicato la vita alle idee e alla loro cura: Aldo Capitini, Tullio Seppilli, Clara Sereni.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.