Autotrasporti: i Fratelli Bordieri garantiscono efficienza e attenzione all’ambiente

Utilizzo delle navi e un parco mezzi di ultima generazione sono i punti di forza dell’azienda di Augusta

Fratelli Bordieri

Un’azienda di autotrasporto dal cuore azzurro: è la Autotrasporti Fratelli Bordieri di Augusta (Siracusa). “Siamo molto sensibili al tema ambientale – afferma il titolare Giancarlo Bordieri – e proprio per abbattere le emissioni usiamo il più possibile le autostrade del mare. Un’attenzione che abbiamo anche con i nostri mezzi, 50 autoarticolati tutti euro 5 ed euro 6 che percorrono 120-150mila chilometri l’anno”.

L’azienda, che opera a livello nazionale, nasce a conduzione familiare nel 1987 con Alfio Bordieri con l’autotrasporto di autoveicoli, che resta ancora l’attività principale pur avendo abbracciato i settori delle merci varie o refrigerate e, da un decennio, del cemento sfuso in polvere tramite silos (15 i mezzi dedicati). Oggi, guidata da Salvatore (logistica) e Giancarlo (amministrazione), l’azienda ha circa 60 dipendenti. “Ci occupiamo – sottolinea Giancarlo Bordieri – soprattutto del trasporto di veicoli nuovi. Da decenni collaboriamo con un’azienda leader nel settore, con cui abbiamo un contratto per la distribuzione in esclusiva, a partire dal porto di Catania, nella Sicilia Orientale e in Calabria delle vetture del gruppo Citroën, Peugeot, Suzuki, Dacia, Nissan e Honda”.

La Autotrasporti Fratelli Bordieri dispone anche di due depositi: uno al porto di Catania e l’altro ad Augusta che, sottolinea Giancarlo Bordieri, “con i suoi 40mila metri quadrati, è disponibile anche come deposito per auto ed è usato da società di noleggio nei periodi di basso lavoro”.

L’obiettivo dell’azienda, conclude Giancarlo Bordieri, “è di continuare a crescere e garantire al cliente serietà, puntualità e correttezza senza mai trascurare il nostro cuore azzurro”.

 

Nella foto: da sinistra, Giancarlo e Salvatore Bordieri

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.