Cresce l’e-commerce in Lombardia, Brescia sul podio

Boom del commercio on line in Lombardia, che con 3142 imprese e 6000 addetti registra un aumento del 9% rispetto al 2017 e del 58% in 5 anni

commercio on line

Sono i dati della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, dalla quale emerge che l’andamento positivo della Lombardia è in linea con quello italiano (+68% in cinque anni) che conta 17.432 imprese e 26 mila addetti. Il 23% di questi si concentra nella nostra Regione, 4000 solo a Milano.

A conquistare il primato in Lombardia è il capoluogo lombardo:1378 imprese, seguita da Brescia (383 imprese), Bergamo e Monza Brianza (con circa 300 imprese ciascuna).

A livello nazionale Milano viene superata dalla capitale per numero di imprese ma resta prima per numero di operatori nel settore.

E se Imperia (Liguria) e Potenza (Basilicata) vincono rispettivamente per numero di stranieri (33%) e giovani (48%) operanti nell’e-commerce, in Lombardia a conquistare il podio è Brescia che sul suo territorio registra il numero più alto di imprese on line gestite da giovani (25,6%) e da imprenditori nati all’estero (12,5%).

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.