Scomparsa Clara Sereni, il cordoglio di Porzi

La presidente dell'Assemblea legislativa dell'Umbria sulla morte della scrittrice, ormai adottata dalla città di Perugia

“Profondo cordoglio da parte mia e dell’Assemblea legislativa che rappresento, per la scomparsa della scrittrice Clara Sereni”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, sulla scomparsa della scrittrice, intellettuale e politica, nata a Roma ma da tempo trasferitasi a Perugia.

“Con Clara Sereni – dice la presidente Porzi – scompare un simbolo di serietà e umanità, testimoniata dalla fondazione Città del Sole – Onlus, impegnata a favore dei disabili psichici e mentali gravi e medio-gravi”.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.