Palermo, lotta alla violenza economica contro le donne

Stipulato a Palermo, dal sindaco Leoluca Orlando, un protocollo per combattere la violenza economica contro le donne

violenza donne

“La violenza sulle donne assume molteplici forme e modalità e non esiste un profilo della donna-tipo che subisce violenza. La violenza può coinvolgere tutte le donne di ogni ceto sociale, estrazione culturale, etnia e religione e la violenza economica è tra le forme di violenza più difficili da individuare tanto che spesso non è nemmeno registrata o considerata tale”

Lo ha detto il Sindaco Leoluca Orlando, sottoscrivendo oggi un protocollo d’intesa che coinvolge l’Amministrazione comunale, l’Associazione “Le Onde” e l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Palermo e Termini Imerese. Alla firma hanno partecipato Maria Grazia Patronaggio, Presidentessa dell’associazione e Fabrizio Escheri, Presidente dell’Ordine.

“Siamo abituati ad associare la violenza ad un atto fisico – ha detto Orlando – ma vi sono forme di violenza che siapure meno visibili nella loro immediatezza, hanno effetto devastanti sulla vita di tantissime donne, anche a Palermo”
In base al protocollo, sono definite per esempio come forme di violenza economica la limitazione dell’accesso al lavoro, il mancato adempimento agli obblighi di mantenimento, lo sfruttamento della forza lavoro femminile senza una giusta o alcuna retribuzione, l’appropriazione dei risparmi o dei guadagni di una donna.

“La violenza economica – si legge nel documento – si esercita attraverso un controllo diretto che limita e/o impedisce l’indipendenza economica della donna e spesso non permette di sottrarsi ad una relazione distruttiva di maltrattamento. Tramite la sottoscrizione di questo protocollo, si dà il via ad uno sportello informativo per le donne vittime di violenza che si rivolgono al Centro antiviolenza gestito da Le Onde in collaborazione con il Comune. Le attività dello sportello si realizzeranno a cura dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili nei locali dell’Associazione e sarano dedicato a donne vittime di violenza economica, al fine di fornire prime informazioni a chi versa in condizioni di difficoltà.

Inoltre, il Protocollo stipulato prevede la possibilità di sviluppare ulteriori collaborazioni quali ad esempio l’organizzazione e gestione di incontri con gruppi di donne, la redazione di opuscoli e di iniziative pubbliche di sensibilizzazione, incontri informativi con operatori e operatrici della Rete contro la violenza alle donne e ai minori della città di Palermo e l’organizzazione di incontri di sensibilizzazione rivolti agli iscritti dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Palermo.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.