“Baci Perugina”: le iniziative per un rilancio.

Il piano di sviluppo del marketing presentato stamattina a Regione e Comune di Perugia.

Un piano di penetrazione sui mercati che potrebbe avere un suo aspetto positivo nel breve termine: è stato presentato stamattina a Perugia dai responsabili della Nestlè al presidente della Giunta, al sindaco di Perugia, un piano con il quale si cercherà, da parte della multinazionale, di rilanciare i due marchi che vengono lavorati nel grande stabilimento di San Sisto: il “Bacio Perugina” e il “Cioccolato Perugina”. Di fronte a questo tentativo di rilancio vi sono dettagliati piani supportati da investimenti adeguati proprio per lo sviluppo dell’export, aspetto che potrebbe favorire la crescita occupazionale, obiettivo questo che per la Regione Umbria ed il Comune di Perugia è da sempre fondamentale rispetto al ruolo della fabbrica per il territorio e l’intera regione.

Marcello Guerrieri

Esercita la professione di giornalista da oltre trent’anni: ha esordito con la cronaca locale per la redazione ternana de il Messaggero, per la quale ha anche curato, per un lungo periodo, pure gli aspetti sindacali ed economici delle aziende della provincia di Terni. Collabora tuttora col giornale romano. Ha seguito sin dall’inizio, l’evoluzione dei nuovi media, curando numerosi siti come quello di “Terninrete”