Architettura: A Lizori l’International Summer School

Ad organizzarla la Fondazione di Ricerca scientifica e umanistica Antonio Meneghetti e l’International Network for Traditional Building, Architecture & Urbanism di Londra

Da mercoledì 20 a giovedì 28 giugno docenti, architetti, ingegneri e studenti di tutto il mondo, con forte rappresentanza di neozelandesi, si incontreranno per studiare le forme del patrimonio architettonico umbro; utilizzeranno matite, pennelli e strumenti digitali nella consapevolezza del valore del disegno come strumento di conoscenza.

E’ l’International Summer School su ‘Cultural Landscape and Heritage Skills’ che si tiene a Lizori (Campello sul Clitunno), sede della ‘Fondazione di Ricerca scientifica e umanistica Antonio Meneghetti’ di Lugano che ha sostenuto la rinascita del borgo e la Summer School, insieme alla ‘International Network for Traditional Building, Architecture & Urbanism’ di Londra (patrocinato dal fondatore SAR il Principe di Galles, attraverso INTBAU Italia), in collaborazione con Università di Perugia – Laboratorio Internazionale di Ricerca sul Paesaggio (CIRIAF-SSTAM) e Politecnico di Milano – Laboratorio Environmental Design & Multi-Sensoriality Experience (EDME).

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.