“La clinica dell’uno per uno” per Recalcati è la strada per umanizzare le cure

La conferenza di Espansione mobilita con successo l’interesse degli addetti ai lavori

Sergio Antonio Bolognese

Grande interesse per gli operatori del settore sanitario ha suscitato la conferenza organizzata a Roma da Espansione, in collaborazione con Fondazione Istud e con il patrocinio degli Ordini degli Psicologi e degli Assistenti Sociali del Lazio.

L’evento “La Clinica dell’Uno per Uno” ha trattato la formazione continua del personale delle strutture socio-sanitarie intorno al tema dell’umanizzazione delle cure ed ha registrato gli interventi di Amarildo Arzuffi, Direttore Area Formazione di Fondimpresa, di Sergio Antonio Bolognese, Progettista e Responsabile dei piani formativi AverCura 1 e AverCura 2, di Luigi Reale, Responsabile dell’Area Sanità di Istud e si è concluso con l’attesa relazione del prof. Massimo Recalcati.

‘‘Con l’intervento di Massimo Recalcati– segnala Sergio Bolognese – abbiamo incassato un contributo essenziale per costruire un nuovo lessico in materia di cura e di assistenza. Il prof. Recalcati ha ridisegnato concetti in  forma evocativa ed appassionante, incrociando molte discipline, dalla filosofia alla storia delle religioni, dalla psicoanalisi all’antropologia. Il mondo della formazione dovrà sviluppare questo vocabolario per allenare le competenze degli operatori sanitari in materia di umanizzazione delle cure. E’ un passaggio essenziale anche per la cultura delle cure oggi dominante, fondata su aziendalismo ed efficientismo che finiscono con l’allontanare la relazione di assistenza e la cura stessa dalla persona che le accoglie. Questa sfida formativa parte con il supporto dei manager delle imprese socio-sanitarie che puntano sui processi di umanizzazione per coniugare la qualità alla competitività nel mercato della salute.”

 

Nella foto: Sergio Antonio Bolognese, Progettista e Responsabile dei piani AverCura1 e AverCura 2

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.