Dal the macha al basilico e vaniglia: nuovi orizzonti del gusto alla Pasticceria Perlini

Dalla creatività di Simone Melegati e del suo staff nascono le innovative monoporzioni «The macha» e «Vaniglia e Basilico»

the matcha pasticceria perlini

Nuova golosa invenzione alla Pasticceria Perlini di Verona: dalla creatività di Simone Melegati è infatti nata «The macha», tortina che strizza l’occhio ai colori e ai sapori dell’Estremo Oriente.  «La monoporzione, 100 grammi circa, al the verde matcha – spiega Melegati, titolare, insieme al padre Gianenrico, della pasticceria specializzata nella produzione artigianale di prodotti di pasticceria dolce e salata, bignè, torte personalizzate, pralineria e molto altro ancora – nasce dall’idea del nostro collaboratore Enrico Paiola che ha ideato un dolce ispirato alla cucina giapponese ma secondo una ricetta innovativa. Abbiamo, infatti, ideato una monoporzione a base di diversi gusti, texture e strati». Il risultato è un dolce a base di frolla montata friabile, gelè al lampone, morbido cake alla vaniglia e mousse con infuso di Thè matcha.

«Essendo un the verde in polvere è molto amaro – prosegue Melegati – e abbiamo deciso di lasciare il suo sapore come leggero retrogusto sul palato, enfatizzando molto sull’acidità del lampone che lo contrasta e che, oltre a coprire il forte sapore amaro, lascia spazio a un morbidissimo cake alla vaniglia».

Sapori orientali ma non solo: un’altra invenzione che strizza l’occhio alla pasticceria alternativa, senza trascurare il piacere del gusto, è la «Vaniglia e Basilico». La composizione è molto semplice: base di morbidissimo cake al pistacchio su cui è stesa una crema alla vaniglia con profumo di basilico ideale per la stagione estiva. «È composta esclusivamente da zuccheri che aiutano a limitare l’aumento della glicemia come fruttosio e sorbitolo – spiega Melegati -. Inoltre, utilizziamo anche fibra vegetale come l’inulina, considerata ormai un probiotico che aiuta a ristabilizzare l’equilibrio batterico intestinale. Quindi sì alla saluta senza toglierci il piacere».

SCOPRI DI PIÙ

Leggi anche l’articolo You-Reputation

Simone Melegati della Pasticceria Perlini: «La creatività da sola non basta: il pasticcere è come uno scienziato del gusto capace di coniugare sapori autentici e metodi innovativi»

Leggi anche 

Pasticceria Perlini, dal 1929 dolci creazioni all’avanguardia

Leggi gli approfondimenti Ansa 

Alla Pasticceria Perlini i dolci strizzano l’occhio alla dieta sana

«Afrodite», la torta che esalta gli zuccheri alternativi

Alla Pasticceria Perlini la tradizione del Nadalin, il papà del Pandoro

Alla pasticceria Perlini di Verona la meringa è «light»

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.