Torino, in scena un musical sul disagio giovanile

Si terrà venerdì 4 maggio a Torino il musical "Accadde per strada", una riflessione sul disagio giovanile

disagio giovanile

Una riflessione sul disagio giovanile e le sue manifestazioni attraverso le testimonianze dirette delle ragazze e dei ragazzi che le hanno vissute e sono riusciti a superarle: è il tema del musical “Accadde per strada”, scritto e interpretato dai giovani della Compagnia teatrale “Anima Libera” dell’associazione Sollievo Onlus di Leinì (To) e promosso dalla Consulta delle Elette del Piemonte, che si terrà venerdì 4 maggio, alle ore 10, al Teatro Nuovo di Torino (corso Massimo d’Azeglio 17).

Saranno presenti la presidente e una vicepresidente della Consulta regionale delle Elette e altre consigliere.

Sul palco si parlerà di malessere giovanile, separazione, fede, dipendenze vecchie e nuove, bullismo: nella finzione scenica i giovani attori immaginano di dialogare di questi temi con un coetaneo di due secoli fa, Domenico Savio, allievo prediletto di don Bosco, che morì a 14 anni nel 1857, poi diventato santo.

Il progetto nasce con l’obiettivo di fornire ai giovani, soprattutto adolescenti, strumenti di dialogo per trovare insieme soluzioni a problemi comuni e ha trovato un consenso diffuso da parte delle scuole piemontesi, di cui una folta rappresentanza di oltre 500 ragazze e ragazzi assisterà allo spettacolo.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.