Studio tecnico Gr: non c’è discontinuità nonostante il decesso di un socio

Si continua a lavorare con lo stesso staff, le pratiche fanno capo ora all'altro socio, Renato Del Pup. Dall'edilizia al catasto.

Con il decesso del socio Giuseppe D’Andrea, lo studio tecnico Gr di Cordenons è passato per intero all’altro socio, Renato Del Pup. Senza discontinuità, però, come spiega lo stesso titolare: “Dal 31 maggio dell’anno scorso, se i clienti vogliono, possono continuare a usufruire dei nostri servizi, che restano immutati. Così come lo staff”.

Si tratta di servizi di vario tipo: quelli edilizi di carattere privato e quelli catastali, che riguardano in particolare le successioni e le divisioni. “Siamo il tipico studio di paese. Storico, in questo caso, perché nato negli anni ’60 per merito del geometra Cason, lo zio di Giuseppe”.

Lo studio tecnico Gr, dunque, oggi, è disponibile sia a completare le pratiche che già erano in essere sia ad aprirne di nuove. Le novità riguardano un’affiliata dello studio, l’Immobiliare Tre, dove Giuseppe D’Andrea non è stato sostituito. C’è stato però un avvicinamento di uno dei suoi figli, Alberto, che al momento collabora da esterno con Gr. Questo, peraltro, è in liquidazione per i prossimi 24 mesi. Il che significa anche che le pratiche ora vengono intestate direttamente allo studio Del Pup Renato.

Di lavoro continua a essercene: dalle abitazioni a uso civile alle villette a schiera, fino alle divisioni di varie entità. Lo studio di Cordenons continua a essere un punto di riferimento per il paese. E non solo.

 

SCOPRI DI PIÙ

Visita il Sito Studio Tecnico GR

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.