Legalità: Porzi, “Cittadinanza attiva da coltivare fin dalle scuole”

La presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria ha partecipato ad Assisi all’evento della Polizia di Stato

“La costruzione della cultura della legalità comincia fin dalle scuole. Ed è per questo che la giornata di oggi al Lyrick, con oltre 800 ragazzi, è stata un esempio di buona pratica in cui scuola, Polizia di Stato e istituzioni si mettono in rete con l’obiettivo della nascita di una vera cittadinanza attiva”. Questo il commento della presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, che questa mattina ha partecipato all’evento organizzato al Lyrick di Assisi dalla Polizia di Stato, alla presenza del prefetto Franco Gabrielli.

“Una giornata che va nel senso di far riappropriare i giovani della vita pubblica – prosegue la presidente Porzi – coinvolgendoli e ascoltandoli e ponendo al centro dell’attenzione le loro problematiche e le loro istanze. Un modus operandi che ho portato anche a Palazzo Cesaroni, attraverso una grande apertura ai giovani, ma soprattutto una grande sinergia con le Istituzioni che operano nella formazione perché è proprio il gioco di squadra ad essere capace di portare grandi risultati”.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.