L’Open Day dell’Università di Perugia da venerdì prossimo

Trentotto postazioni per capire l’intima essenza dell’Università e le prospettive reali. Previsto l’arrivo di centinaia di studenti.

L’offerta formativa dell’Università di Perugia sarà “squadernata” in pieno Centro storico a partire da venerdì prossimo con una serie di iniziative, chiamata “L’Ateneo in Centro”, che saranno replicate anche il giorno successivo. E’ la necessità di far comprendere appieno le possibilità dell’Unipg, che rimane uno dei più antichi d’Italia. Il centro degli eventi sarà Piazza IV Novembre e piazza della Repubblica oltre ad altri spazi cittadini. Sarà un giorno importante anche per l’Università che vuole farsi preferire per le facoltà, la serietà e le opportunità che può offrire.

Per assistere alle trentotto presentazioni i si deve prenotare nel sito nell’Unipg: linee di ricerca più innovative, le eccellenze e le peculiarità della didattica dei corsi di studio oppure nello spazio dove docenti e personale dell’Università illustreranno i test di ammissione ai percorsi a numero programmato.

La due giorni di open day vedrà protagonisti docenti, ricercatori e studenti dell’Ateneo che illustreranno l’offerta formativa dello Studium, rispondendo anche alle domande per aiutare i giovani che parteciperanno a fare una scelta consapevole e conoscere l’ambiente in cui si troveranno a studiare.

Piazza IV Novembre ospiterà le postazioni di “Unipg A QUADRETTI”, dedicate alle aree medicosanitaria, tecnico-scientifica e scientifica ((Dipartimenti di Chimica, biologia e biotecnologie, di Fisica e geologia, di Ingegneria, di Ingegneria civile ed ambientale, di Matematica e informatica, di Medicina, di Medicina sperimentale, di Medicina veterinaria, di Scienze agrarie, alimentari ed ambientali, di Scienze chirurgiche e biomediche, di Scienze farmaceutiche), mentre in piazza della Repubblica ci sarà ”Unipg A RIGHE” per le aree giuridico-politico-economica e umanistica ((Dipartimenti di Economia, di Filosofia, scienze sociali, umane e della formazione, di Giurisprudenza, di Lettere – lingue, letterature e civiltà antiche e moderne, di Scienze politiche).
Uno spazio di accoglienza sarà collocato al Centro Servizi Alessi, in via Mazzini, dove saranno presenti le postazioni del servizio orientamento, del Centro Linguistico di Ateneo, del Comune di Perugia e dell’Adisu.

Fra gli appuntamenti delle due giornate, sabato 21 aprile, alle ore 15, nella Sala dei Notari, si svolgerà un incontro dove – presenti il Rettore e il Sindaco di Perugia – i Delegati del Rettore e una rappresentanza AdiSU illustreranno i vantaggi offerti, a chi sceglie Unipg, in termini di servizi, agevolazioni, riduzioni, bonus, strutture e opportunità di internazionalizzazione.

Marcello Guerrieri

Esercita la professione di giornalista da oltre trent’anni: ha esordito con la cronaca locale per la redazione ternana de il Messaggero, per la quale ha anche curato, per un lungo periodo, pure gli aspetti sindacali ed economici delle aziende della provincia di Terni. Collabora tuttora col giornale romano. Ha seguito sin dall’inizio, l’evoluzione dei nuovi media, curando numerosi siti come quello di “Terninrete”