“Piano Sulcis”: semaforo verde al bando di sostegno alle imprese

Pubblicato dal Centro regionale di Programmazione il bando territoriale per il sostegno delle imprese in fase di avviamento e sviluppo

piano sulcis

Il Centro regionale di Programmazione ha pubblicato il “Piano Sulcis”. Si tratta del bando territoriale inserito nell’ambito del programma di intervento sulla competitività delle imprese, gli aiuti alle imprese in fase di avviamento e sviluppo, la competitività per le mpmi, che si inserisce a sua volta nella Strategia 2, orientata a creare opportunità di lavoro favorendo la competitività delle imprese, della Programmazione unitaria 2014-2020.

Attraverso il bando si punta ad agevolare i piani per la creazione e lo sviluppo d’impresa, finalizzati all’espansione della produzione, al riposizionamento competitivo o all’adattamento al mercato attraverso l’introduzione di soluzioni innovative sotto il profilo organizzativo, produttivo o commerciale.

Il piano è costituito da investimenti produttivi e spese di gestione e può comprendere spese per formazione, consulenza e capitale circolante. L’importo complessivo delle spese e dei costi ammissibili del piano è compreso tra 15mila e 600mila euro. La dotazione complessiva del bando è di 10milioni di euro.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.