Confezionare metalli diventa più facile con la reggiatrice automatica

Semplicità d’uso, robustezza nel tempo e velocità di lavorazione i punti di forza della nuova macchina progettata da Officine Meccaniche Venturini

Claudio Venturini

Semplicità d’uso, robustezza nel tempo e velocità di lavorazione: sono questi i punti di forza della nuova macchina reggiatrice automatica con sistema di saldatura e utilizzo di reggia metallica progettata e realizzata da Officine Meccaniche Venturini di Bovezzo, in provincia di Brescia, azienda specializzata nella progettazione e produzione di macchine legatrici, impianti per movimentazione e sistemi per la confezionatura di prodotti finiti e materiali di laminazione in ferro, acciaio e ottone.

Nel settore della siderurgia i fasci o le matasse da reggiare sono spesso di grosse dimensioni, sia in termini di volume che di peso e in alcuni casi ancora a temperature elevate al momento del confezionamento: da qui l’attività di ricerca dell’azienda bresciana sulle regge metalliche la cui robustezza e resistenza alle alte temperature sono sinonimo di sicurezza. La macchina reggiatrice firmata OMV avvolge e mette in tensione la reggia attorno a fasci di vari profili e matasse, effettuando poi la saldatura della reggia tramite una puntatrice. Il sistema di controllo predisposto le consente di interagire con tutto il sistema di produzione. A garantire forza e robustezza un innovativo sistema di azionamento idraulico.

«La continua richiesta da parte dei nostri clienti che operano nell’industria siderurgica ci ha spinti a investire in ricerca e innovazione per prototipare una macchina ad alta produttività ma di facile utilizzo, robusta e capace di rispondere ai ritmi produttivi sempre più pressanti -spiega Claudio Venturini, titolare insieme al cugino Sergio dell’azienda fondata nel 1969 e che oggi esporta in tutto il mondo, dal Messico all’India -. Oltre alla facile manutenzione il valore aggiunto è dato infatti dalla resa produttiva: i risultati sugli impianti confermano un miglioramento del ciclo di lavoro al di sotto degli 8 secondi».

 

SCOPRI DI PIÙ

Visita il Sito  Officine Meccaniche Venturini

 

Leggi anche

Claudio Venturini della OMV: «Macchine legatrici semplici, robuste e su misura per ottimizzare i processi di confezionamento»

Officine Meccaniche Venturini: macchine legatrici costruite sulle esigenze del cliente

Officine Meccaniche Venturini lancia le legatrici 4.0

 

Leggi gli approfondimenti Ansa

Innovazione e sicurezza 4.0 alle Officine Meccaniche Venturini

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.