Concorso di Olio Capitale: vincono le imprese sarde

Due prodotti di imprese sarde si aggiudicano il Concorso di Olio Capitale

concorso olio

La Sardegna è protagonista e vincitrice della dodicesima edizione del Concorso di Olio Capitale, il Salone degli extravergini tipici che si svolgerà fino a martedì 6 marzo nella Stazione Marittima di Trieste, grazie all’organizzazione di Aries, Azienda Speciale della Camera di Commercio Venezia Giulia e la collaborazione dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio.

L’Azienda Agricola Sebastiano Fadda con la sua “Luna Nera di Oliena” si è aggiudicata il premio per il miglior fruttato medio e anche la menzione speciale della Giuria Popolare, della Giuria Ristoratori e quella EX Albis Ulivis.

Il premio per il miglior fruttato leggero, invece, è andato al “Fruttato Fois” dell’Accademia Olearia.

Oltre a queste due, altre 11 imprese sarde hanno partecipato alla Fiera Olio Capitale di Trieste Corte Margiani di Villacidro, Orrù Antonella di Massama, Terre del Sole di Sassari, Soc. Coop. Valle del Cedrino di Orosei, Copar di Dolianova, Paolo Demuru di Ilbono, Costa Smeralda di Olbia, Cannavera Antonello di Dolianova, Olivicoltori di Oliena, Pinna Francesco di Oliena, Nieddu Giacomo di Bolotana.

Tutte queste sono rappresentative del variegato panorama produttivo di tutta l’Isola.

Nei vari interventi sono stati messi in evidenza l’importanza dell’integrazione dei fattori produttivi con quelli di una corretta salvaguardia dei paesaggi rurali storici e di una manutenzione dei paesaggi agrari.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.