Industry 4.0 Confindustria: Firenze apre le porte alla Toscana 4.0

A Firenze si è parlato del nuovo e potente mezzo rappresentato dalla digitalizzazione 4.0 per le imprese toscane. Nella sua tappa toscana “Industry 4.0 – Preparati al futuro” ha approfondito il Digital Innovation Hub di Confindustria Toscana rappresentandolo come una vera e propria “porta d’accesso per le piccole e medie imprese all’industria 4.0”.

L’evento, organizzato da Confindustria Toscana e Confindustria ha visto la presenza di oltre 120 imprenditori toscani.

Alessio Marco Ranaldo, il Presidente di Confindustria Toscana, è intervenuto sottolineando che “la sfida è proprio quella del coinvolgimento della piccola e media impresa: il 4.0 è una straordinaria opportunità di crescita e sviluppo”.

“Il nostro sistema associativo ha voluto raccogliere da subito la sfida del 4.0 e ha messo a disposizione delle imprese un Digital Innovation Hub toscano. Un Hub che mette in contatto il sistema imprenditoriale con quello formativo e di ricerca delle università e delle scuole, peraltro valorizzando il territorio” ha concluso Ranaldo.

Una vera e propria strategia vincente, stando a quanto evidenziato da Luigi Salvatori, presidente di Confindustria Firenze.

Una leva di crescita della competitività per la piccola e media impresa della Toscana: “il manifatturiero toscano – ha evidenziato Salvatori – può arrivare al 17-20% sul Pil regionale. Il nostro territorio è uno dei principali Hub della manifattura di qualità a livello europeo. Abbiamo le potenzialità per diventare una Silicon Valley europea del lusso e del medium tech”.

 

Approfondisci attraverso i contenuti video l’evento di Firenze – Industry 4.0 Confindustria

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.