300% Wine Experience: l’11 marzo in Veneto la kermesse enogastronomica

Appuntamento a Villa Emo di Fanzolo di Vedelago, in provincia di Treviso: degustazioni, cocktail show, laboratori, arte e architettura

L’evento ‘300% Wine Experience’, organizzato da Ais Veneto, è ai nastri di partenza: si svolgerà domenica 11 marzo a Villa Emo di Fanzolo di Vedelago, nella Marca trevigiana, e vedrà la presenza di oltre 100 produttori della Regione, per un totale di 300 bottiglie.

Quella di domenica 11 marzo non sarà una giornata solo all’insegna della degustazione, ma anche di laboratori, cocktail show e guide di spessore per assaggiare vini e Vermouth. Alle 12 ci sarà il convegno ‘Stile Veneto: arte, architettura, vino’, con Vittorio Sgarbi e Alessandra Viero, giornalista di Mediaset.

Alle 15 e alle 17 due tasting: il primo, condotto da Mauro Carosso (Ais Torino), dedicato alla costruzione aromatica del Vermouth, in cui si potranno assaggiare sei esempi piemontesi; il secondo dedicato alla tecnica dell’appassimento, a cura dell’enologo Daniele Accordini (Cantina Negrar), con tre cru ‘Pruviniano’ e tre esempi del Racioto della Valpolicella.

Quattro i cocktail show previsti: dalle 11 alle 17 protagonisti indiscussi il Gustofoso Michele Di Carlo e il barman Fausto Argentesi. Ne realizzeranno due per ogni lezione: Negroni e Martini, Gin Tonic e Gin Fizz, Daiquiri e Margarita, Mojito e Cuba Libre. Le degustazioni guidate permetteranno ai palati di assaggiare le migliori etichette venete, ma non solo: anche caratteristiche sensoriali del thè, birra artigianale e distillati messicani.

I sei laboratori saranno sul mondo del caffè, delle acque minerali, dell’olio di oliva, del prosciutto crudo berico euganeo, dei formaggi veneti, del cioccolato con i suoi cru e del sigaro Toscano. Tre i banchi d’assaggio per tiramusù (tipico dolce trevigiano), storia del pane e analisi delle differenze tra stoccafisso e bacalà. La novità sono i panini gourmet di Ais Veneto, preparati con materi prime di eccellenza, e il risotto con Nano Vialone Veronese, radicchio trevigiano e Monte Veronese.

Durante la giornata si potrà visitare Villa Emo, patrimonio Unesco, uno dei migliori esempi di arte costruttiva palladiana. Alle 11, alle 14 e alle 16 partenza delle tre visite guidate. Le oltre 100 aziende presenti sono state selezionate, nel corso dell’anno, dai degustatori di Ais Veneto e rappresentano solo una piccola parte degli oltre 500 produttori recensiti e pubblicati sulla guida Vinetia.

Il biglietto d’ingresso, che comprende degustazioni illimitate al banco d’assaggio con calice in omaggio è di 25 euro (intero) e 20 euro (ridotto), per coloro che acquisteranno il biglietto in prevendita sul sito di Ais Veneto, dove si trova anche il programma completo della manifestazione.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.