Marcello Signorelli eletto presidente del Consiglio intercorso in Economia a Perugia.

L’ordinario di Politica economica ha avuto l’appoggio di 49 voti a favore.

Il professor Marcello Signorelli, Ordinario di Politica economica presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Perugia, è stato eletto presidente del ‘Consiglio intercorso in Economia’ con 49 voti a favore (solo 4 le schede bianche). Le votazioni si sono svolte con la supervisione della Commissione elettorale composta dal decano, professor Bruno Bracalente, e dai professori Francesco Scaglione e Davide Petturiti.
Tale Consiglio intercorso ha competenze didattiche per tutti i corsi di laurea (una laurea triennale in Economia aziendale e tre diverse lauree magistrali) del Dipartimento di economia presso la sede di Perugia. Gli studenti iscritti a tali Corsi di laurea sono, in totale al 22 febbraio 2018, ben 1.798.
Si ricorda che il professor Signorelli è stato membro eletto al Senato accademico dell’Università di Perugia, ha svolto il ruolo di presidente eletto della “European association for comparative economic etudies” e, attualmente, è componente della Commissione per le Relazioni internazionali della Società italiana degli economisti.

 

Marcello Guerrieri

Esercita la professione di giornalista da oltre trent’anni: ha esordito con la cronaca locale per la redazione ternana de il Messaggero, per la quale ha anche curato, per un lungo periodo, pure gli aspetti sindacali ed economici delle aziende della provincia di Terni. Collabora tuttora col giornale romano. Ha seguito sin dall’inizio, l’evoluzione dei nuovi media, curando numerosi siti come quello di “Terninrete”