Dalla sicurezza al risparmio energetico, tutti i serramenti firmati Digiemme

L'azienda di San Polo di Torrile (Parma) vanta una lunga esperienza nel settore delle porte blindate e non solo: «La nostra forza è seguire il cliente a tutto tondo, dalla progettazione all'assistenza post-vendita», spiegano i soci Alessandro Dall'Aglio, Sergio Giuffredi e Maurizio Marchini

Finestre, vetrate, infissi in acciaio, porte blindate, tapparelle persiane e scuri. Infissi e serramenti di ogni genere. Massima attenzione ai sistemi integrati di sicurezza, selezione dei materiali ed ampia gamma di modelli. Ecco i marchi di fabbrica della Digiemme, azienda nata nel 1978 alle porte di Parma, che ha saputo innovarsi senza smarrire la vocazione artigianale.

Abbiamo visitato lo showroom di San Polo di Torrile, dove è possibile toccare con mano l’eccellenza dei prodotti (Digiemme è partner tecnico di un colosso come Jansen) e parlare con i soci dell’azienda. Alessandro Dall’Aglio, Sergio Giuffredi e Maurizio Marchini hanno attraversato quattro decadi alla guida della Digiemme: «La soddisfazione maggiore è vedere genitori o nonni che accompagnano i figli in azienda per scegliere i serramenti della propria abitazione – sorridono – è segno che abbiamo seminato bene».

Perché parlare di sicurezza significa non sottovalutare nessun aspetto: il ladro è una figura che affina le tecniche di scasso, ma è riduttivo considerare la porta o la finestra unicamente da questo punto di vista. «C’è il discorso termico, l’isolamento acustico, la dimensione estetica – sottolineano i soci – senza contare aspetti essenziali come la salubrità dell’ambiente: tutti nostri prodotti sono certificati, e  non rilasciano sostanze nocive

Digiemme segue il cliente a tutto tondo, dalla consulenza iniziale fino all’assistenza post-vendita, passando per l’installazione dove si avvale di figure specializzate. È un’azienda capace di valutare ogni operazione di ristrutturazione, in quanto ha un know-how che si è sviluppato a partire da interventi straordinari, come la progettazione di serramenti antialluvione, quelli per navi e basi militari o i caveau, le porte antibazooka. «Proprio questa capacità di affrontare situazioni straordinarie ci aiuta a leggere quelle ordinarie – spiegano – e a consigliare il cliente a partire da un’attenta valutazione del contesto, mediante un sopralluogo tecnico».

A proposito di clienti, vale la pena ricordare che Digiemme realizza servizi e segue direttamente alcuni personaggi famosi – «Per questione di privacy non vogliamo fare nomi», precisano i soci – il che testimonia l’affidabilità e la capacità di operare nella massima sicurezza.

 

SCOPRI DI PIÙ

Leggi anche  Digiemme, i sistemi di sicurezza integrati sono il futuro delle nostre case

Leggi l’approfondimento Ansa Digiemme, bellezza e sicurezza vanno di pari passo

Visita il Sito Digiemme 

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.