Umbria al Bit di Milano: presentati gli Europei paralimpici di Terni 2018

C'era anche la Regione Umbria alla Borsa italiana del turismo. I campionati europei paralimpici di Terni dal 17 al 23 settembre 2018

C’era anche l’Umbria al Bit, la Borsa italiana del turismo, manifestazione che si è svolta a Milano e che termina proprio oggi. Il vicepresidente della Giunta regionale, Fabio Paparelli, così ha parlato della presenza umbra al Bit: “Rientra in pieno nel Piano d’azione che la Regione sta attuando per una valorizzazione di un territorio sempre più apprezzato. I flussi turistici di Natale parlano chiaro in termini positivi e al Bit, con i diversi operatori, abbiamo lanciato un’offerta che si muove a 360 gradi: natura, cammini, enogastronomia, cultura. Temi cardine al centro anche della campagna di comunicazione in fase di ideazione, che vedrà il clou nel prossimo mese di marzo”.

Lo stand dell’Umbria, a Fieramilanocity, ha potuto contare su nove operatori e 13 Consorzi. Tante le persone che, nei tre giorni della kermesse, si sono voluti informare sulle attività della Regione per valorizzare il territorio umbro.

Tra le iniziative presentate al Bit, i Campionati europei paralimpici, in programma proprio nel 2018 a Terni. Sono in programma dal 17 al 23 settembre nella città di San Valentino. Testimonial d’eccezione la campionessa paralimpica Beatrice Bebe Vio. Con lei, la dirigente del settore Turismo e Sport della Regione Umbria, Antonella Tiranti, e il presidente del Comitato organizzatore Terni2018 e del Circolo della Scherma Terni, Alberto Tiberi.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.