Editoria: le imprese italiane volano al New York Right Fair

L'Ice in collaborazione con l'Associazione italiana degli editori organizza uno stand italiano alla New York Rights Fair dal 30 maggio al 1 giugno

New York

L’Ice, l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, per la prima volta organizza in collaborazione con l’Associazione italiana degli editori uno stand riservato agli operatori italiani alla New York Rights Fair, in programma dal 30 maggio al 1° giugno.

La missione italiana, sostenuta anche da BolognaFiere, intercetta la volontà di alcuni operatori statunitensi di rilanciare l’attenzione verso il mercato nordamericano. Dopo il generalizzato calo di interesse registrato negli ultimi anni al Book Expo America, due soggetti in particolare hanno deciso di investire su questa nuova iniziativa. Si tratta di Publisher’s Weekly, la maggiore rivista di settore americana, e The Combined Book Exhibit, importante piattaforma del marketing editoriale.

Gli Usa sono i leader indiscussi nel mercato dell’editoria globale. Nonostante le difficoltà d’accesso per i player stranieri, gli operatori americani continuano a mostrare rilevante attenzione e interesse verso la lingua e la cultura italiana, in parte grazie alla presenza di una numerosa comunità di origine italiana.

Per partecipare bisogna presentare la propria candidatura all’Ice entro il 23 febbraio seguendo modalità e modulistica riportate nella circolare allegata.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.