Mortadella Igp di Bologna: febbraio ricco di appuntamenti

Da Carnevale a San Valentino, da laboratori e proposte culinarie per piccoli e studenti, da food blogger a dj set. Bologna celebra la Mortadella

Se amate la Mortadella Bologna Igp, il 2018 è l’anno giusto per voi. Da febbraio in poi, infatti, tanti saranno gli appuntamenti che vedranno protagonista questo salume, eccellenza della gastronomia italiana. Partendo dal Carnevale, per poi spostarsi con la food trend setter Sonia Peronaci nelle golose proposte per San Valentino; e ancora, le ricette dei giovani chef del futuro, dj set e giochi di ruolo.

Il Consorzio Mortadella Bologna ha inaugurato la stagione a Fico Eataly Word, dove ha inaugurato la Fabbrica trasparente di Mortadella Bologna Igp e un programma di tutto rispetto, grazie al contributo della Città Metropolitana di Bologna. La Fabbrica è grande 300 metri quadrati, su due livelli, e comprende l’area produttiva e il Mortadella Bar, per tutto febbraio agorà del gusto con laboratori, cooking show, concerti e spettacoli.

Il debutto è previsto per martedì 6 febbraio, alle 17, con Pink Carnival, per bambini dai 3 ai 10 anni. Che cos’è? Un laboratorio creativo gratuito che permetterà ai bimbi di giocare e realizzare maschere, che poi resteranno in mostra per tutto il periodo di Carnevale. Naturalmente, ci sarà la mascotte Mortadellina a fare compagnia e far divertire i bambini.

Domenica 11 febbraio, alle 12.30 e alle 17.30, ecco Sonia Peronaci, che oltre che cuoca è scrittrice ed è tra le più note food blogger italiane. Realizzerà ricette mai fatte prima in un cooking show a tema per San Valentino. Anche questo evento sarà gratuito, si potranno degustare le innovazioni gastronomiche di Sonia, ma lo stesso pubblico verrà coinvolto in divertenti realizzazioni culinarie.

Mercoledì 14 febbraio si festeggia San Valentino. Dalle 18.30, sempre a cura del Consorzio Mortadella Bologna, aperitivo in rosa, dove tutto sarà a tema: Happy San Valentine, cocktail, calici di vino, birre artigianali in abbinamento a realizzazioni a base di mortadella e con una ricetta di Sonia Peronaci. Di sera, il concerto ‘Da Marylin a Sophia: omaggio alle dive del cinema’ di Nicoletta Fabbri. Da Marylin Monroe ad Audrey Hepburn, da Ingrid Bergman a Gina Lollobrigida, da Sophia Loren ad Anna Magnani e Giulietta Masina: musica e sequenze famose della storia del cinema. Parte del ricavato della serata andrà alla Fondazione Ant.

Mercoledì 21 febbraio ecco Drink & Dance: alle 18,30 aperitivo accompagnato dal dj Alex Mancini. Si potranno gustare i Mortadella spritz e i Mortadella tonic. Venerdì 23 febbraio, dalle 18, arriva Il Trono di Mortadella, competizione per pubblico e autori che dovranno raggiungere il luogo più ambito di Bologna: il Trono di Mortadella. Il gioco è ambientato nella Bologna del XIII secolo, dove ci sono guerre, cospirazioni politiche, epidemie, ma anche buon bere e mangiare. Chi diventerà il Re della Mortadella?

Febbraio si chiude, martedì 27 febbraio, alle 13, con la Masterclass ‘La ricetta del mese dei giovani chef’, a cura degli alunni della IV C dell’Istituto Alberghiero ‘Bartolomeo Scappi’. Accompagnati dal prof di cucina Luca Ponti, realizzeranno ricette innovative a base di Mortadella Bologna Igp.

Corradino Marconi, presidente del Consorzio, spiega: “L’obiettivo degli eventi è far conoscere l’aspetto gioioso e aggregativo della Mortadella Bologna Igp in maniera divertente e creativa. Abbiamo scelto di essere presenti a Fico con un a fabbrica trasparente per far conoscere al grande pubblico come nasce la Mortadella Igp di Bologna e la sua grande versatilità in cucina”.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.