#Solocosebelle: Terni, street art in via Primo Maggio

L'importante artista di fama internazionale Uno ha disegnato la facciata dell'Ufficio informazione e accoglienza turistica, davanti al liceo Galilei

#Solocosebelle, il claim per abbellire angoli della città di Terni, ha sfornato un’altra opera. La palazzina degli Uffici di informazione e Accoglienza turistica, fronte di via Primo Maggio, davanti al liceo Galilei, ha visto la street art di Uno, artista che ha effettuato interventi di rilievi in varie città, anche non italiane.

Con una tecnica mista stencil e spray, ha realizzato ‘Camouflage Urbano 05100’, ossia la ripetizione di elementi iconici e collage, realizzati con la vernice. L’amministrazione comunale ternana – organizzatrice del programma di rigenerazione urbana su progetto artistico di Chiara Ronchini, in collaborazione di Primavere Urbane – così spiega l’opera: “Nel disegno, l’artista ha inserito degli uccelli (origami) che volano verso direzioni diverse e che vogliono simboleggiare il movimento, la leggerezza, la libertà del viaggio, inerente in questo caso alla struttura che informa e accoglie i turisti della città”.

E ancora: “Il finto collage, gli strappi, hanno funzione decorativa e richiamano la stratificazione del tessuto urbano, in questo caso della città di Terni. Grazie allo stile non invasivo dell’artista, l’intervento è piacevole alla vista di ogni spettatore e, nel tempo, non annoierà lo sguardo, poiché nella semplicità del segno e del giusto uso del colore risiede la bellezza interna”.

L’intervento di rigenerazione urbana proseguirà con un’altra opera su un altro edificio della città, a cura dell’arista MP5, che ha già lavorato ravvivando le sponde dl fiume Nera con il suo ‘sub’.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.