Presente la Regione Umbria al “Winter school 2018 di Como

Si parlerà del ruolo di Regioni e Governo per favorire una omogeneizzazione dell’offerta a livello nazionale

Sarà presente anche il direttore regionale alla sanità della Regione Umbria, Walter Orlandi, al “Winter school 2018. L’agenda sul futuro della sanità italiana” che, organizzata da Motore Sanità, si terrà dal 25 al 27 gennaio a Como.
Numerosi gli argomenti al centro del convegno, dal ruolo di Regioni e Governo per favorire una omogeneizzazione dell’offerta a livello nazionale, alle reti delle patologie, al market access, al governo della spesa farmaceutica ospedaliera. In particolare la giornata conclusiva sarà centrata sull’innovazione, soprattutto in campo oncologico, e sulle ricadute per la sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale. Il futuro dell’oncologia – affermano i promotori – sarà basato sulla genetica molecolare e sulle conseguenze derivate dai progressi scientifici ad essa collegata. Le terapie future saranno centrate sempre più sul singolo paziente con inevitabili ricadute organizzative ed economiche.

Marcello Guerrieri

Esercita la professione di giornalista da oltre trent’anni: ha esordito con la cronaca locale per la redazione ternana de il Messaggero, per la quale ha anche curato, per un lungo periodo, pure gli aspetti sindacali ed economici delle aziende della provincia di Terni. Collabora tuttora col giornale romano. Ha seguito sin dall’inizio, l’evoluzione dei nuovi media, curando numerosi siti come quello di “Terninrete”