Fisioterapia per animali: le ultime novità di Mon Petite Village

Al centro Ellera di Corciano si sono dati appuntamento veterinari umbri e non solo per scoprire come funzionano i macchinari ultramoderni

Giovedì 18 gennaio, all’Ellera di Corciano, si sono dati appuntamento veterinari provenienti dall’Umbria e non solo per l’incontro sulle nuove frontiere della fisioterapia veterinaria, organizzato da ‘Mon Petit Village’. Il centro Ellera è il primo nel Perugino a essersi dotato di spazi e attrezzature di ultima generazione in questo campo.

Carlo De Feo, presidente dell’Associazione veterinari umbri liberi professionisti, commenta: “A Perugia mancava e si sentiva l’esigenza di un centro specialistico di fisioterapia. D’altronde, l’attenzione verso gli animali è in continua crescita e oggi si accetta ben volentieri anche di fare tac e risonanze magnetiche pur di arrivare a diagnosi e terapia giusta”.

Durante l’incontro sono state spiegate le opportunità del centro, nonché il funzionamento dei macchinari. A parlare Aurora Semproni, medico veterinario presso il ‘Mon Petit Village’, e Maurizio Canazza, titolare dell’azienda ‘Maclaren’. “La fisioterapia aiuta i pazienti che hanno problematiche neurologiche oppure ortopediche, ma anche soggetti anziani e obesi. Facciamo anche potenziamento muscolare per chi ha bisogno di un allenamento sportivo. Il nostro fiore all’occhiello è l’Underwater treadmill per l’idroterapia”.

È un macchinario composto da una vasca, che viene riempita gradualmente d’acqua, con al suo interno un tapis roulant motorizzato inclinabile che si avvia, con programmi personalizzabili, una volta che cane e fisioterapista hanno preso posizione. Canazza, l’inventore, dice: “L’Underwater treadmill è destinato alla riabilitazione motoria di pazienti che hanno subito interventi, traumi o sono affetti da malattie neurologiche e muscoloscheletriche che determinato disfunzioni motorie. È indicato anche per recupero e potenziamento del tono muscolare, dimagrimento e allenamento del cane sportivo”.

Sono stati presentati ausili ortopedici, disponibili sempre da ‘Mon Petit Village’, per animali permanentemente o temporaneamente disabili. Luca Lanfaloni, titolare di Mon Petit Village, a questo proposito: “Vogliamo far conoscere ai professionisti del settore tutta la nostra offerta. Abbiamo al nostro interno anche una farmacia veterinaria, un servizio di toelettatura, un vastissimo assortimento di alimenti e accessori per i nostri amici a quattro zampe. Siamo un centro unico nel suo genere, dotato pure di palestra per la riabilitazione”. Dove si può svolgere pure ginnastica passiva, fare tecarterapia o diatermia, elettrostimolazione, ultrasuonoterapia, taping neuro muscolare e terapia manuale.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.