Export: presentati due nuovi bandi per le imprese

Nuove possibilità per le imprese del Lazio di rafforzarsi nell'esportazione dei loro prodotti nel mondo, grazie a due nuovi bandi presentati dalla Regione

Presentati oggi due bandi che permetteranno a tantissime imprese del Lazio di essere più forti nell’esportazione dei loro prodotti nel mondo e ai nostri artigiani di innovarsi e reinventarsi. Nuove iniziative per sostenere una parte importante del tessuto produttivo del Lazio.

In particolare, con questi due bandi, mettiamo a disposizione:

• 2,2, milioni per l’internazionalizzazione delle imprese, sostenendo i progetti presentati dalle imprese per internazionalizzarsi, coprendo fino al 70% dell’investimento. Un’azione rivolta alle imprese più piccole che ora potranno avere anche la possibilità di partecipare a fiere, show room, pagare export manager o azioni di marketing o su una frontiera oggi fondamentale come l’ e-commerce.
• 3 milioni per l’artigianato: come previsto dalla legge sull’artigianato, la Regione dà a tutte le imprese artigiane, a quelle tradizionali e a quelle innovative la possibilità di innovare ed essere più forti con il supporto di tecnologie, progetti creativi, sperimentazione di nuovi materiali. Il finanziamento a fondo perduto copre fino all’80% del progetto, elevabili al 100% per i progetti che comportino l’assunzione di giovani under 35.

I due bandi sono coerenti con l’azione di questi anni, sempre condivisa con tutte le rappresentanze del Governo e permetterrano alle imprese e all’artigianato di rafforzare il loro ruolo nel mercato dell’internazionalizzazione e delle esportazioni.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.