Incentivi per oltre un milione di euro destinati al trasporto dei disabili.

Sarà usato per aiutare gli studenti disabili delle scuole superiori dell’Umbria.

Oltre Ottocento sessantanove mila euro andranno a sostegno per le situazioni della provincia di Perugia mentre duecento trentamila euro verranno destinate a quelle che emergeranno nella provincia di Terni: questa la ripartizione del fondo che ha erogato il Governo e che la Giunta regionale ha oggi “recepito”, prendendone atto, facendo propria ola proposta dell’assessore regionale, che tiene conto della frequenza degli alunni disabili che frequentano le superiori. Ora saranno Comuni e province a valutare nello specifico la destinazione dei fondi, che “sono volti a facilitare l’accesso e la frequenza delle attività scolastiche e formative, quali, in particolare, i sussidi ed i servizi individualizzati per soggetti in situazione di handicap o di svantaggio, ma tali interventi sono a carico del Comune di residenza dell’alunno”.

Marcello Guerrieri

Esercita la professione di giornalista da oltre trent’anni: ha esordito con la cronaca locale per la redazione ternana de il Messaggero, per la quale ha anche curato, per un lungo periodo, pure gli aspetti sindacali ed economici delle aziende della provincia di Terni. Collabora tuttora col giornale romano. Ha seguito sin dall’inizio, l’evoluzione dei nuovi media, curando numerosi siti come quello di “Terninrete”