Ospedale di Narni – Amelia: pubblicato bando per la progettazione

Le offerte dovranno pervenire entro le ore 12 del 28 febbraio, le buste verranno invece aperte nella mattinata del 5 marzo

Il 6 gennaio scorso, sulla Gazzetta Europea, mercoledì scorso sulla Gazzetta Ufficiale, è stato pubblicato il bando per l’affidamento del progetto del nuovo ospedale di Narni e Amelia, che sorgerà in località Cammartana. La somma è di 2 milioni e 800 mila euro, la durata dell’appalto 120 giorni naturali e consecutivi da quando si sottoscrive il contratto.

Il termine per rispondere al bando è il 28 febbraio prossimo alle ore 12. Entro quel giorno dovranno pervenire tutte le offerte dei partecipanti, l’apertura delle buste avverrà la mattina del 5 marzo. La nuova struttura sanitaria è stata fortemente voluta dalla Regione Umbria e dalla Direzione generale dell’Azienda Usl Umbria 2.

Nel nuovo ospedale ci saranno 140 posti letti riservati alla medio – bassa specialità di Medicina e Chirurgia Generale, Chirurgia Ginecologica e Ortopedia, con ricoveri ordinari – day hospital e day surgery (60 posti letto per acuti). Ci saranno sale endoscopiche e un’area riservata al polo di riabilitazione di area vasta, dotata di 60 posti letti in aggiunta a una Rsa (Residenza sanitaria assistita) con altri 20 posti letto. Al Pronto Soccorso ci saranno 4 posti letti per osservazione breve, 14 in Emodialisi e tutte le altre attività di visite specialistiche e presentazioni di diagnostica ambulatoriali, comprese Tac e Rianimazione.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.