Cioccolentino 2018: social, amore e fantasia

Concorso social e per poeti con la penna, arrivano gli scatenati Youtuber Grax, si cercano 40 persone per lavorare all'evento ternano

A circa un mese dall’edizione 2018 di Cioccolentino, in programma a Terni dal 10 al 14 febbraio, si aprono le selezioni per 40 persone, che lavoreranno durante la kermesse che intende rendere onore al patrono della città, San Valentino.

Quest’anno è l’edizione numero 15. Le figure richieste sono quelle di promoter di eventi, standisti, personale – hostess di vendita e per la logistica. Bisogna avere tra i 20 e i 30 anni, buone capacità di relazione e di contatto con il pubblico, possibilmente esperienze nel settore. È sufficiente inviare la propria candidatura a info@cioccolentino.com per partecipare alle selezioni. Allegando il curriculum vitae. Si verrà ricontattati per un colloquio.

L’edizione 15 di Cioccolentino sarà molto social, gli eventi vedranno protagonisti giovani e giovanissimi e il nuovo modo di essere romantici ai tempi del web e dello smartphone. Mercoledì 14 febbraio, il giorno di San Valentino, ci saranno gli idoli della generazione dei Millennial, gli Youtuber Grax, Riccardo Talotti noto come Talox, e Gigi, per un like collettivo che si potrà condividere con l’hashtag #IlikeSanValentino.

Si potrà poi partecipare a #500modiperdireTiamo, gioco social. Chi vorrà, nel solco della tradizione, potrà offrire dediche e poesie da scrivere con la penna. Per loro c’è il concorso ‘A te…’. Si partecipa inviando una poesia, una lettera, una dedica via mail a info@cioccolentino.com entro il 25 gennaio 2018. Gli elaborati dovranno essere di massimo una cartella, ossia 1.500 battute, spazi inclusi. Una giuria darà la sua valutazione per scegliere il migliore.

La coppia vincitrice potrà godersi un soggiorno romantico di coppia a Terni nei giorni di Cioccolentino. All’autore del testo vincitore verrà mandata una mail entro il 30 gennaio 2018. Il 14 febbraio, in ogni caso, tutte le dediche verranno lette sul palco centrale da un attore teatrale. Anche per il 2018 sono state rinnovate le collaborazioni con l’Università dei Sapori, l’Accademia Maestri Cioccolatieri Italiani, esperti come Cinzia Maturi, che cureranno i laboratori, le degustazioni e i corsi, fiore all’occhiello di Cioccolentino. Il programma completo della manifestazione è al sito www.cioccolentino.com e sulla relativa pagina Facebook.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.