Silvana Benigno: un gelato speciale per la mamma coraggio di Selci

A crearlo per la donna autrice del calendario ‘Alla faccia del cancro. La mia sfida con il sorriso’ due gelatai da primato quali Palmiro Bruschi e Alessandro Crispini

Un gelato speciale per Silvana Benigno, la mamma coraggio di Selci. Il campione d’Italia dei gelatieri Palmiro Bruschi (Gelateria Ghignoni di Sansepolcro) e Alessandro Crispini di Spoleto, il cui gelato al pistacchio è stato decretato il migliore del mondo al Gelato World Tour, hanno creato un nuovo gusto proprio per la 48enne originaria della Sicilia ma che da 20 anni vive a San Giustino con il marito e la figlia.

La donna, che è in cura all’Istituto Europeo di Oncologia (Ieo) di Milano per un tumore, ha realizzato un calendario che rappresenta “un messaggio di speranza e di solidarietà concreta per la ricerca”. Il ricavato della vendita del calendario dal titolo ‘Alla faccia del cancro. La mia sfida con il sorriso’, che ha ottenuto il patrocinio dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria, sarà devoluto proprio alla Fondazione Ieo. La storia del suo calendario e il suo sorriso nell’affrontare la malattia hanno conquistato le cronache nazionali arrivando anche alla trasmissione in onda su Rai 1 ‘Unomattina’.

Domani, venerdì 5 gennaio, alla Gelateria Ghignoni (ore 21) i due gelatieri presenteranno lo speciale gelato dedicato a Silvana Benigno e nell’occasione sarà possibile anche acquistare il calendario. Altra possibilità per contribuire alla raccolta fondi è quella di utilizzare il profilo Facebook della mamma coraggio.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.