Assessore Brianza: Lombardia resta eccellenza anche senza Ema (European Medicines Agency)

La Regione Lombardia sostiene Sanofi

 “Una grande soddisfazione e un motivo di orgoglio per il nostro territorio. L’impegno di Regione Lombardia è quello di restare al fianco e sostenere realtà così importanti per lo sviluppo economico del nostro territorio che portano lavoro e benessere ai nostri cittadini”. Lo ha dichiarato l’assessore di Regione Lombardia Francesca Brianza che ha partecipato al taglio del nastro della nuova linea produttiva di un noto farmaco della Sanofi di Origgio, in provincia di Varese.

“Siamo felici che una realtà come questa continui a crescere – ha commentato Brianza -. La Lombardia rimane un luogo straordinario dove continuare ad investire e fare impresa. Anche senza l’Agenzia del farmaco – ha proseguito – la nostra forza attrattiva rimane di primaria importanza, una fucina di innovazione, sviluppo e competitività”.

“Ci aspettano anni di grande importanza con lo sviluppo dell’area Expo che diventerà il Parco della scienza, tecnologia e innovazione più importante d’Europa. Un’occasione per le nostre aziende, per i nostri giovani e – ha concluso – per il nostro futuro”.

Maurizio Lombardi

Maurizio Lombardi, 53 anni, giornalista, dopo 15 anni di Ufficio Stampa in Confindustria, ha collaborato con Il Sole 24 Ore ed altre testate economiche. E’ editorialista su magazine on line a diffusione nazionale in cui affronta argomenti legati alla web reputation e alla costruzione dell’identità digitale di imprenditori e imprese. Dal 2004 è consulente in comunicazione, marketing e Relazioni Pubbliche presso Associazioni di categoria e società italiane, pubbliche e private.