Aeroporto di Fiumicino: concerto di Natale nell’area di imbarco

La musica della Banda della Guardia di Finanza incanta i passeggeri di Fiumicino con un concerto di Natale nell'area di imbarco

Ancora una “prima volta” per l’aeroporto Leonardo da Vinci. L’area di imbarco E, dedicata ai voli internazionali da e per la Capitale, ha risuonato per oltre un’ora con le più classiche canzoni natalizie, eseguite dalla Banda della Guardia di Finanza, che quest’anno ha deciso di tenere il suo concerto annuale, in via del tutto eccezionale, all’interno della prestigiosa location aeroportuale. I passeggeri in arrivo e partenza hanno così potuto assistere a un’esibizione musicale straordinaria organizzata da Aeroporti di Roma, ricevendo un’accoglienza speciale da parte di musicisti di assoluto livello, abituati a suonare nelle più alte occasioni istituzionali.

Ad aprire il concerto l’”Inno del Finanziere”, la nota marcia d’ordinanza del Corpo Militare delle Fiamme Gialle del 1929 di un autore Anonimo alla quale si è ispirato il Maestro Antonio D’Elia per comporre la Marcia ufficiale della Guardia di Finanza. Per celebrare l’eccezionale esibizione natalizia nel contesto aeroportuale, l’orchestra ha proseguito il concerto sulle note della “Cavalcata delle Walkirie” di Wagner, della colonna sonora tratta dal celebre film “The Terminal”, con Tom Hanks e di “Con te Partirò”. A chiusura della kermesse musicale un grande classico del Natale, “Christmas Carol fantasy” del musicista giapponese Takashi Hoshide. Il brano rielabora una serie di canti natalizi mondiali come simbolo musicale dell’universalità del Natale che ha trovato nel contesto internazionale dello scalo di Fiumicino, porta d’accesso di oltre 250 destinazioni nel mondo, il palcoscenico ideale.

Il concerto si è concluso da programma con l’esecuzione di una celebre pagina di Johann Strauss figlio, “Champagner polka” ma, su richiesta di un BIS da parte del pubblico, ha eseguito il brano più famoso della tradizione italiana “Nel Blu dipinto di Blu” di Modugno.

All’esibizione della Banda hanno preso parte tra i passeggeri l’Amministratore delegato di ADR Ugo de Carolis, il Comandante Generale della Guardia di Finanza – Generale di Corpo d’Armata, Giorgio Toschi, e il Direttore generale di Enac, Alessio Quaranta, insieme al Direttore Sistema Aeroportuale Lazio di Enac, Patrizia Terlizzi.

Nei prossimi giorni, in occasione delle festività natalizie, l’aeroporto della Capitale ospiterà ulteriori iniziative di intrattenimento come i canti gospel in programma il 21 dicembre, per celebrare il Natale insieme ai passeggeri internazionali dello scalo. Le iniziative in programma sono in linea con la campagna “Festa della Musica” del MIBACT, cui l’aeroporto di Fiumicino ha già aderito nel 2017 e che sarà rilanciata anche nel corso del 2018. Anche per questa particolare e innovativa strategia di accoglienza e intrattenimento del passeggero, Fiumicino si è riconfermato al primo posto nel terzo trimestre 2017 nella classifica europea ACI (Airport Council International) per la qualità dei servizi erogati.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.