Gli scritti del giovane Hegel: martedì 12/12 la presentazione del volume di Moschini

Appuntamento per le ore 16 a Palazzo Florenzi di Perugia. Presente anche il curatore dell'opera Marco Moschini

Martedì 12 dicembre, dalle 16, nella Sala lauree di Palazzo Florenzi, a Perugia, verrà presentato il volume ‘Il giovane Hegel. La dialettica e le sue prospettive’, di Marco Moschini e Orthotes Editrice. L’iniziativa è organizzata dal Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università degli Studi di Perugia, in collaborazione con la Fondazione Siro – Moretti – Costanzi e la sezione di Perugia della Società Filosofica Italiana (Sfi).

Saranno presenti all’appuntamento Roberta Lanfredini, Università di Firenze; Furia Valori, Università di Perugia; Vincenzo Vitiello, Università San Raffaele Milano; Marco Moschini. ‘Gli scritti giovani di Hegel’ sono stati pubblicati in Italia, in forma integrale, due anni da ca Orthotes. Sono la testimonianza della nascita e dello sviluppo del pensiero del filosofo tedesco. Si può notare la vicinanza alla cultura illuministica e kantiana che poi si sviluppa verso la dialettica.

Negli scritti giovanili di Hegel si trovano gli argomenti e i ripensamenti del filosofo. Ciò che, nell’età matura, porterà Hegel stesso a impiegare la dialettica non solo come strumento del pensiero, ma come il fine stesso della filosofia. I saggi che si trovano nel volume non possono che alimentare il dibattito di oggi su genesi e sviluppo della dialettica nel pensiero di Hegel.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.