Contatori e rete idrica: temperature basse, i consigli di Umbria Acque

Proteggere i contatori con materiali isolanti come polistirolo, poliuretano espanso, lana e vetro. No a carta e stoffa

Le temperature sono ormai invernali anche in Umbria. Nei prossimi giorni, dal 30 novembre al 6 dicembre, si abbasseranno ulteriormente su gran parte della provincia di Perugia, con le temperature minime che potranno arrivare a -3 gradi.

I tecnici di Umbria Acque sono intervenuti ricordando come il gelo sia il principale nemico dei contatori e della rete idrica. E hanno fornito indicazioni precise a tutti gli utenti, sia sul sito dell’azienda sia tramite i media, per limitare al massimo i disservizi che dovessero crearsi. “Prestate particolare attenzione ai contatori: per proteggerli dalle basse temperature è necessario utilizzare materiali isolanti come polistirolo, poliuretano espanso, lana e vetro. Da evitare assolutamente carta e stoffa. Con le protezioni appropriate, si abbassa di molto il rischio di congelamento e rotture”.

Umbria Acque ricorda anche che per tutte le emergenze è attivo il servizio Segnalazioni guasti al numero verde 800.250.445.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.