Violenza sulle donne: Confagricoltura Donna Umbria scende in piazza

Appuntamento domenica 26 novembre a Perugia. Per la prima volta vi è il patrocinio del ministero delle Politiche agricole

Per il quinto anno consecutivo, le imprenditrici di Confagricoltura donna Umbria scendono in piazza in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che ricorre domani 25 novembre, per dire no alla violenza di genere.

Domenica saranno presenti a Perugia, in piazza della Repubblica, dove offriranno ai passanti le clementine ‘antiviolenza’: tale frutto è diventato il simbolo della manifestazione per ricordare Fabiana Luzzi, la sedicenne che nel 2013 fu uccisa dall’ex fidanzato in un agrumeto di Corigliano Calabro. Il ricavato della raccolta fondi sarà destinato ai centri antiviolenza.

Quest’anno la manifestazione organizzata da Confagricoltura Donna si fregia anche del patrocinio del ministero delle Politiche agricole.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.