L’italiana Tempestive premiata al “Supplier Awards” di Electrolux.

L’azienda di Pordenone vince la categoria “Electrolux Professional Supplier Innovation” dell’edizione 2017 organizzata dalla multinazionale Electrolux a Stoccolma.

Tempestive

L’azienda Tempestive, società di consulenza informatica di Pordenone con esperienza nell’integrazione di sistemi, sviluppo software e tecnologie per l’Industria 4.0 e per l’innovazione digitale, si aggiudica il premio come miglior partner mondiale 2017 di Electrolux per la sezione “Electrolux Professional Supplier Innovation”.

La cerimonia si è svolta a Stoccolma, nel quartier generale della multinazionale svedese, ed ha visto la partecipazione di 31 finalisti selezionati tra circa 3mila fornitori provenienti da tutto il mondo, “The best of the best of the best”, come ha sottolineato Jonas Samuelson, Presidente e AD del gruppo, nel corso della serata.

Grande emozione e soddisfazione per la realtà imprenditoriale guidata da Massimo Santin, Renzo Ciot,  Diego Visentin e Paolo Santin, che ha realizzato NUBOJ, la soluzione IoT (Internet of Things) ideata da Tempestive e che ha contribuito all’aggiudicazione del “Best Supplier Award” nella categoria dei progetti più innovativi in Electrolux Professional.

Tempestive NUBOJ è la piattaforma utilizzata per collegare in maniera intelligente le soluzioni professionali di Electrolux, ed è frutto dell’esperienza di Tempestive nelle aree chiave targate “Industria 4.0”, quali l’Internet delle cose (IoT) e l’Integrazione dei sistemi, capisaldi dell’attuale rivoluzione digitale.

NUBOJ è fortemente orientata al business perché non si occupa solo della gestione dei dispositivi e dei dati correlati, ma anche di gestire dispositivi, persone, organizzazioni in ottica di Business Process Management (BPM).

“In questo modo – spiegano i tecnici di Tempestive – si possono definire i ‘digital twin’ di ogni elemento coinvolto, abilitando facilmente la trasformazione digitale delle aziende che utilizzano la piattaforma”.

Tempestive è anche il fornitore più “giovane” tra i premiati (l’azienda di Pordenone è partner Electrolux dal 2016, ndr), un aspetto che valorizza ulteriormente il valore del riconoscimento, mentre Electrolux Professional è anche la prima azienda a sfruttare appieno la più recente versione della piattaforma NUBOJ, una piattaforma orientata al business.

“Le nostre capacità tecniche e di system integration – afferma Massimo Santin presidente di Tempestive e responsabile di NUBOJ – unite alla profonda conoscenza dei processi di business, hanno fatto sì che Electrolux Professional ci scegliesse come partner in questo progetto di ampio spettro. Il team creato per l’occasione, che unisce le nostre professionalità con quelle di Electrolux, è semplicemente formidabile e sarà in grado di realizzare in futuro eccellenti performance”.

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.