Saper cambiare restando gli stessi: il segreto della Marchetti Edilizia

Viaggio nella rivendita di materiali per l’edilizia situata sul colle di Todi. Stefano e Marco portano avanti con intelligenza e adattamento al cambiamento una storia che inizia nel 1974.

Quando si entra da Marchetti Edilizia si può ammirare con lo sguardo degli angoli mozzafiato del centro storico della città di Todi, dall’altro si sente un gran via vai di uomini e mezzi. Camion, muletti, furgonati, e semplici automobili. Entrano ed escono operai, artigiani, muratori e privati che magari fanno i lavori di casa nel fine settimana. “Si è sempre così” ci dice Stefano Marchetti che insieme al fratello Marco portano avanti l’attività che era del padre fin dal 1974. “Siamo stati capaci di cambiare- spiega Marco- ma senza mai stravolgere la nostra natura”. Ma allora quale è questa natura? “Quella di gente semplice ma che ama il proprio lavoro- puntualizza Stefano- che inizia a lavorare al mattino quando sorge il sole e alle otto di sera è ancora dentro al negozio a sistemare le ultime fatture”. Il punto vendita è organizzato su due piani, articolari in diversi reparti merceologici. Da Marchetti Edilizia trovano spazio più di 5mila articoli. All’estero c’è un’ampia zona stoccaggio per i materiali più ingombranti come tubi, mattoni, reti e assi di legno. L’azienda si è specializzata nella vendita di materiali per la ristrutturazione: “L’edilizia- dice Marco- è cambiata negli ultimi 20 anni. Si costruisce poco ma c’è un grande lavoro di recupero sull’esistente da fare. È importante conoscere molto bene la storia dell’edificio, per comprendere quali siano state le diverse fasi costruttive che, nel tempo, hanno portato allo stato finale e che possono aver anche modificato e snaturato il modello originale”.

Anche la tipologia di negozio è di per sé un chiaro messaggio ai clienti: “Proponiamo- assicura Stefano- prodotti di qualità evitando articoli troppo economici che sono offerti dalla grande distribuzione”. E quando si passeggia dentro al punto vendita ci si accorge che Marco e Stefano, insieme a tutto lo staff occupano buona parte del loro tempo parlando con i clienti. Discutono, suggeriscono e alla fine chi esce da qui ha sempre il sorriso sulle labbra. Ma come è possibile? “Per noi- dice Marco- il rapporto con il cliente è fondamentale. E’ un valore aggiunto. Non siamo una grande catena e chi viene qui vuole in qualche modo i nostri consigli”. Da Marchetti Edilizia c’è una regola non scritta ma che si capisce subito. Non si vende qualcosa tanto per fare cassa ma solo perché serve realmente al cliente: “Trattiamo un centinaio di marchi, tutti di aziende leader nei vari settori delle costruzioni in genere: il ventaglio di prodotti che possiamo offrire è così molto vasto. Ai nostri clienti offriamo quindi una accurata fornitura dei migliori prodotti presenti sul mercato per la loro completa soddisfazione”.

Dall’antinfortunistica, alla carpenteria passando per i cementi alle finestre  isolanti fino ad arrivare all’abbigliamento tecnico. Questo e molto altro è Marchetti Edilizia. Spiega Stefano: “Spesso chi bussa alle porte dei negozi che vendono materiali per l’edilizia cerca un “consulente”  che aiuti nella scelta. Un tempo sul mercato c’erano cinque tipi di intonaco o dieci tipi di tubi. Oggi sono centinaia, e il mercato si aggiorna in continuazione. Una buona rivendita deve saper consigliare e non solo voler vendere”.

Quando stiamo per uscire, ormai arrivati all’area esterna di stoccaggio, intercettiamo uno dei tanti clienti. Capelli bianchi e una vita a lavorare. Gli chiediamo come mai avesse scelto questa rivendita. La sua risposta descrive alla perfezione lo “stile” Marchetti: “ Hanno tutto, ma davvero tutto. Se c’è qualche problema se ne fanno carico immediatamente e sono persone gentilissime”.

 

SCOPRI DI PIÙ

Leggi anche Edilizia Marchetti, quando l’edilizia è “sartoriale”

Leggi l’approfondimento Ansa Arriva l’inverno e quale pellet scegliere lo spiega Marchetti Edilizia

Visita il sito Marchetti Edilizia

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.