Torneo di scacchi: 3° Open Città di Terni dal 17 al 19 novembre

Insieme allo sport della mente, spazio anche al concorso letterario e a quello pittorico. L'evento all'hotel Garden

Dal 17 al 19 novembre torna a Terni il torneo internazionale di scacchi, giunto alla terza edizione. Il 3° Open Città di Terni si svolgerà nella sala conferenze dell’hotel Garden e si spera, anche questa volta, di raggiungere i 90 – 100 giocatori.

Anche in questo 2017 si manterrà la formula Sport/Cultura/Sociale, dando la possibilità a tutti di avvicinarsi a questo gioco, vero e proprio sport della mente, commissionando la progettazione e la creazione dei trofei a due laboratori artigianali di ragazzi diversamente abili.

La giuria del concorso letterario sarà composta da cinque membri: il presidente Giorgio Armillei (ex assessore alla Cultura del Comune di Terni, che si occupa di cultura e rigenerazione urbana come funzionario al Dipartimento Urbanistica), Fausto Dominici (docente di Lettere presso il Liceo Classico di Terni), Francesco Angeli (socio ASD 1° al XXI Concorso letterario del Comune di Trevi con opera a tema scacchi e vincitore pubblicazione al concorso ‘&Mybook’), Alessandro Chiometti (esperto scrittore e appassionato lettore) e Sara Morelli (laureanda in Lettere).

Per il concorso pittorico, la giuria sarà composta dagli stessi giocatori partecipanti al torneo, che riceveranno una scheda dove potranno esprimere due preferenze per i quadri esposti. Tutti i neofiti possono visitare gratuitamente la sala da gioco, l’esposizione dei quadri a tema, mantenendo il necessario silenzio.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.