Viteria 2000, bagno di folla per “Open House”

Il nuovo logo e la prossima apertura della filiale francese sono stati i cardini del consueto evento biennale. L'azienda di Pordenone - leader nel commercio di viteria, utensileria, macchine e attrezzature per l’industria - ha coccolato clienti e fornitori durante il weekend: «È stato un successo, non solo in termini numerici», le prime parole dei soci Zaghet, Meneghel e Falcomer

Grande festa doveva essere e grande festa è stata. Villotta di Chions il 7 ed 8 ottobre è diventata la cornice ideale di un fine settimana a tinte vivaci, come il logo preparato per l’occasione dai grafici di Viteria 2000. Clienti e fornitori, arrivati da ogni parte d’Italia, hanno trovato una tensostruttura esterna in cui dominava la tecnologia e il made in Italy, mentre  nel cuore dell’azienda prendevano vita presentazioni e prove di interessanti novità. Dal settore meccanico all’antinfortunistica, da quello cantieristico all’industria navale.

Il programma prevedeva, come già anticipato, due punti chiave: la presentazione del nuovo logo ed indicazioni sulla prossima apertura della filiale in Francia. «Due testimonianze chiare di come Viteria 2000 sia sintonizzata sul mercato contemporaneo – ha spiegato Renzo Zaghet – il fulcro della nostra volontà di anticipare i tempi ed essere pionieri del tessuto imprenditoriale».

Lo stesso Zaghet, insieme ai soci  Maurizio Meneghel e Piero Falcomer, ha ripercorso – sul palco, in un clima davvero straordinario – le tappe salienti di una storia nata 19 anni fa e che si accinge a varcare i confini nazionali. Un modello virtuoso per tutto il territorio friulano, un esempio di vitale importanza, come ha confermato il Vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello. «Noi abbiamo estremo bisogno di queste imprese – ha spiegato a caldo Bolzonello – tutta la regione ne ha bisogno perché sono dinamiche, capaci di leggere il futuro: non si fermano di fronte alle sfide del mercato contemporaneo».

Open House è andato avanti tra musica, un ricco catering e uno spazio di intrattenimento per i più piccoli. Sono i dettagli a fare la differenza e anche in queste piccole cose si legge un pensiero alle nuove generazioni, alla sostenibilità delle proprie scelte. Noi abbiamo raccolto alcune testimonianze di clienti e fornitori, dalla Metabo, alla Beta, dalla Fami alla Fischer, aziende storiche che hanno sposato il progetto di Viteria 2000 in tempi non sospetti. Le loro parole sono state pressoché unanimi: «Il servizio, la qualità e la professionalità sono i tre valori più importanti che fanno di Viteria 2000 uno dei maggiori punti di riferimento non solo in Friuli, ma anche in altre regioni d’Italia».

Questione di settimane e saranno punto di riferimento persino oltralpe!

 

SCOPRI DI PIÙ

Visita il sito Viteria 2000

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.