M’ammalia: lo scoiattolo rosso tutto da scoprire

Tre giorni dedicati al mammifero con gli appuntamenti dell’Università di Perugia e della Galleria di Storia Naturale di Casalina

Tre giorni alla scoperta dello scoiattolo rosso, attraverso incontri, escursioni e un safari fotografico. Tre giorni per scoprire le sue caratteristiche ma anche i problemi legati alla sua salvaguardia e gli ecosistemi in cui vive. Tutto questo è possibile grazie al progetto ‘Live U-Saverdes’ realizzato dal Centro di ateneo per i Musei scientifici dell’Università di Perugia (Cams) e la Galleria di Storia Naturale di Casalina in occasione della nona edizione di ‘M’ammalia. La Settimana dei Mammiferi’, che è promossa dall’Associazione teriologica italiana onlus (ATIt) e realizzato in collaborazione con l’Associazione nazionale musei scientifici (Anms).

Domani, venerdì 27 ottobre, al Percorso verde di Pian di Massiano di Perugia si svolgerà una passeggiata alla scoperta dello scoiattolo rosso (dalle 8 alle 10).

Sabato è in programma un incontro divulgativo sul tema della conservazione dello scoiattolo rosso e la minaccia delle specie alloctone: appuntamento dalle 16 alle 18 Galleria di Storia Naturale Casalina di Deruta. Per i bambini dai 6 agli 11 anni è prevista un’attività di laboratorio e la visita guidata alle collezioni della Galleria.

Domenica è la volta del safari fotografico: una passeggiata di 2 chilometri, dal Museo delle Acque e i Conservoni fino alla sorgente del Faggeto, per conoscere e fotografare lo scoiattolo rosso in una delle aree naturalistiche di Perugia (ore 7,30).

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.