Dalla Campania ad Assaporito: un mondo di prodotti tipici in un click

Mozzarelle di bufala ma anche liquori, formaggi e salumi: nel negozio di Brescia un’ampia offerta di prodotti freschi e genuini ordinabili anche via WhatsApp

Marco Dolci

Si va dalla mozzarella di bufala al limoncello campano, dal pane di San Sebastiano al formaggio Conciato Romano. E poi vino, formaggio, olio di oliva e salumi. Le specialità enogastronomiche si confermano le più scelte dagli italiani di ritorno dalle vacanze: una tendenza fotografata anche dall’indagine Coldiretti/Ixè che da tempo conferma che un italiano su tre in vacanza acquista prodotti alimentari tipici come souvenir per avere un ricordo gustoso del territorio da donare a se stesso o agli altri.

«Anche a me è capitato in treno di avere a fianco persone con bagagli debordanti di prodotti tipici campani e non – sottolinea Marco Dolci, titolare di Assaporito, negozio di Brescia specializzato nella vendita e somministrazione di prodotti campani e «made in Sud» -. Del resto è consuetudine del meridionale che vive al Nord caricarsi di prodotti al momento di tornare dopo le vacanze, oggetto anche di parodie sul web dove si possono trovare molti video dove viene spiegato come farsi mandare un pacco goloso dai parenti. Assaporito è l’alternativa a tutto questo, prodotti “esotici” freschi sotto casa». «Abbiamo clienti che ci vengono a trovare tutte le settimane, altri che entrano nel sito prenotando i prodotti e l’ora del ritiro direttamente da casa e altri ancora ci scrivono su Facebook o WhatsApp – conclude Dolci – Il nostro è un servizio unico ed esclusivo che garantisce ai clienti di trovare sempre tutto il gusto per il Sud, fresco e genuino».

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.