Regione Marche per il Diritto allo Studio

3 milioni di euro per gli Ersu delle Marche

Approvati i criteri per la ripartizione di 3 milioni di euro che la Regione Marche ha stanziato per gli Ersu delle Marche per l’anno accademico 2016/17. In accordo con la Conferenza regionale sul diritto allo studio e con il Coordinamento tecnico degli enti regionali per il diritto allo studio universitario le risorse verranno ripartire in base alle graduatorie definitive degli idonei. “Questo provvedimento – spiega l’assessore all’Istruzione e alla formazione Loretta Bravi – consente agli studenti dichiarati idonei l’opportunità di assicurare le provvidenze del diritto allo studio. Infatti il riparto delle risorse regionali è effettuata sulla base del fabbisogno al fine di coprire le graduatorie degli Ersu”.

Maurizio Lombardi

Maurizio Lombardi, 53 anni, giornalista, dopo 15 anni di Ufficio Stampa in Confindustria, ha collaborato con Il Sole 24 Ore ed altre testate economiche. E’ editorialista su magazine on line a diffusione nazionale in cui affronta argomenti legati alla web reputation e alla costruzione dell’identità digitale di imprenditori e imprese. Dal 2004 è consulente in comunicazione, marketing e Relazioni Pubbliche presso Associazioni di categoria e società italiane, pubbliche e private.