Sassari, rilasciati 700 mila euro per la riqualificazione di due piazze

Piazza Dettori e Piazza Monteverdi diventeranno fruibili per la cittadinanza

Una piazza fruibile per la cittadinanza, con spazi verdi attrezzati, parco giochi e un’area per eventi culturali. Così diventerà piazza Dettori, oggetto di interventi di riqualificazione avviati nel mese di luglio 2017. Il punto sui lavori è stato fatto questa mattina, durante un sopralluogo al quale hanno partecipato il sindaco di Sassari Nicola Sanna, l’assessore ai Lavori Pubblici Ottavio Sanna e il progettista, l’architetto Sebastiano Pisanu.

«Abbiamo trovato una spianata anonima – ha commentato il sindaco Nicola Sanna – e alla conclusione dei lavori presenteremo quella che vorremmo fosse un’agorà, un luogo di incontro per i cittadini».

In piazza Dettori, che ha una superficie totale di 10 mila metri quadrati, con una gradinata lunga 90 metri e 5 livelli di sedute, è prevista la realizzazione di una nuova pavimentazione in calcestruzzo, percorsi pedonali, spazi verdi, un impianto di smaltimento acque, un nuovo impianto di irrigazione automatizzato, un nuovo impianto di illuminazione led, panchine, cestini portarifiuti, e una zona giochi per bambini con pavimentazione antitrauma. È prevista, inoltre, la realizzazione di uno spazio dedicato alle manifestazioni culturali, di circa 1000 metri quadrati, con un nuovo piano in calcestruzzo architettonico colorato.

Piazza Monteverdi, invece, è interessata da un progetto di recupero strutturale e funzionale degli ingressi all’area e la posa di una pavimentazione in conglomerato bituminoso. I lavori prevedono un investimento totale di 700 mila euro. Un ulteriore intervento è previsto in piazza Monteverdi, con un investimento di 100 mila euro, per un progetto di decoro urbano, con la realizzazione di un’area giochi per i bambini, la messa in posa di panchine e la messa a dimora di piante.

«C’è un investimento importante dell’amministrazione nei quartieri di Latte Dolce e Santa Maria di Pisa – ha dichiarato l’assessore Ottavio Sanna -. Oltre ai 700 mila euro investiti, infatti, il Comune ha a disposizione 18 milioni di euro di fondi statali da investire nelle periferie urbane. Prevista la ristrutturazione, anche viaria, dei collegamenti con Sassari 2, Santa Maria di Pisa e Latte Dolce».

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.