Tentato furto alla CISL di Civitanova Marche

Danni per 3mila euro alla sede del Sindacato

La sede della Cisl di Civitanova Marche è stata vittima nella notte tra giovedì 12 e venerdì 13 ottobre di un tentativo di furto. Ignoti sono penetrati negli uffici senza però asportare documenti o attrezzature.

“Abbiamo subito solo danni alla struttura quantificabili in circa 3000 euro – dichiara Alfonso Cifani, responsabile dell’Area Sindacale Territoriale -. Una parete di cartongesso è stata danneggiata, ma in sede non c’erano soldi. Non sono stati sottratti documenti, che abbiamo custodito al sicuro”.

“Nonostante i danni siano limitati – prosegue Cifani – siamo rammaricati per quanto accaduto: in un momento di difficoltà per molte persone, le sedi sindacali rappresentano un punto di incontro e di sostegno e duole vederle fatte bersaglio di furti e atti di vandalismo”.

La Cisl di Civitanova Marche ha sporto denuncia contro ignoti.

Maurizio Lombardi

Maurizio Lombardi, 53 anni, giornalista, dopo 15 anni di Ufficio Stampa in Confindustria, ha collaborato con Il Sole 24 Ore ed altre testate economiche. E’ editorialista su magazine on line a diffusione nazionale in cui affronta argomenti legati alla web reputation e alla costruzione dell’identità digitale di imprenditori e imprese. Dal 2004 è consulente in comunicazione, marketing e Relazioni Pubbliche presso Associazioni di categoria e società italiane, pubbliche e private.