Fiera del libro di Francoforte ; gli editori presenti per promuovere il libro sardo

L’Associazione Editori Sardi alla sessantanovesima edizione della Frankfurter Buchmesse

Dopo la partecipazione alla Fiera internazionale del libro in Spagna, l’Associazione Editori Sardi parteciperà alla sessantanovesima edizione della Frankfurter Buchmesse, la fiera del libro tedesca riconosciuta come la più importante nel mondo.

L’evento si svolgerà dall’11 al 15 ottobre e richiamerà in Germania circa settemila case editrici provenienti da oltre cento Paesi, oltre a  stampatori, traduttori, scrittori e agenti letterari  provenienti da tutto il mondo.

La partecipazione alla fiera di Francoforte è stata resa possibile grazie ad un finanziamento della Regione Sardegna su proposta dell’Assessore Giuseppe Dessena.

All’interno dello stand della fiera, circa cinquecento metri quadri di spazio, quello collettivo italiano accoglierà  235 editori  provenienti dalla Sardegna, Lazio e Piemonte.

L’inaugurazione del padiglione italiano vedrà la partecipazione del presidente dell’AIE (Associazione Italiana Editori), Ricardo Franco Levi e dell’ambasciatore italiano nella Repubblica tedesca, Pietro Benassi.

Ben otto saranno le case editrici sarde che presenteranno le loro proposte librarie :  Alfa Editrice, Carlo Delfino, Condaghes, Ilisso, La Zattera, Mediando, Nor e Taphros.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.