Elettraimpianti: con i sistemi antintrusione intelligenti più sicurezza per casa e ufficio

Telecamere e allarmi controllabili a distanza, in qualsiasi momento e ovunque ci si trovi: «Oggi - conferma il titolare dell’azienda bergamasca, Giordano Cattaneo - gli impianti soddisfano le esigenze di connettività rendendo disponibile su smartphone e tablet la stessa interfaccia per gestire e controllare da remoto casa e ufficio»

Contro i furti in aumento la soluzione è nei nuovi sistemi antintrusione sempre più intelligenti. «Che sia una telecamera collegata allo smartphone o un sistema antifurto tecnologico le opzioni per chi vuole trascorrere senza preoccupazione le ferie sono diverse – conferma Giordano Cattaneo, titolare di Elettra Impianti, azienda di Valbrembo, in provincia di Bergamo, specializzata nella vendita e installazione di sistemi di sicurezza e videosorveglianza e automazione -. Oggi ci sono impianti facili da utilizzare anche da remoto, con un’immagine o una voce che ci indicano l’operazione da far eseguire automaticamente al sistema».

Ma non solo: gli impianti di ultima generazione soddisfano le esigenze di connettività delle persone rendendo disponibile su smartphone e tablet la stessa interfaccia per gestire il sistema e controllare a distanza casa e ufficio impartendo comandi antintrusione e domotici dal proprio dispositivo mobile, in qualsiasi momento e ovunque ci si trovi. «Le funzioni disponibili sono complete – conferma Cattaneo -. L’utente avrà, con pochi tocchi, la possibilità di disinserire o parzializzare l’impianto antintrusione, accedere a scenari, stato di oggetti e memoria eventi, azionare condizionatori, irrigatori, luci e molto altro».

Impianti sempre più «smart» e intelligenti anche nella videosorveglianza: «Grazie al “cloud”, il trend che sposta la memoria dei dati generati dai dispositivi da una base locale ad una base virtuale, ci sono impianti più flessibili e dalla più facile implementazione, senza dover intervenire sulle configurazioni di rete del cliente – spiega Cattaneo -. Un sistema in “cloud”, infatti, permette di accedere al circuito di videosorveglianza e alle sue registrazioni in tempo reale, gestendo il tutto da uno smartphone. Il trend è quello di portare le macchine ad essere sempre più «autosufficienti» per alleggerire il carico di lavoro dell’operatore e velocizzare le azioni d’intervento».

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.