Italia per le Imprese: mercoledì 20 il roadshow a Terni, il programma

Organizzato da Confartigianato Imprese Terni, si dividerà in un seminario e in incontri individuali per l'internazionalizzazione delle Pmi

Confartigianato Imprese Terni organizza per mercoledì 20 settembre, presso l’hotel Garden, ‘Italia per le Imprese: con le Pmi verso i mercati esteri’, roadshow di estremo rilievo per le aziende che operano giù sul mercato internazionale e per gli imprenditori che intendono farlo nel prossimo futuro. E’ ancora possibile iscriversi.

Vediamo il programma dell’evento, ospitato dall’hotel Garden di Terni, in via Bramante 4. Alle 8.30 registrazione partecipanti alla sessione seminariale e agli incontri individuali. Alle 9.15 ci sarà il vero e proprio inizio del roadshow per l’internazionalizzazione delle imprese. Ad aprirlo Giuseppe Flamini, presidente CCIAA Terni. Alle 9.20 parlerà Claudio Colacurcio, Prometeia Specialist su ‘Scenario internazionale’.

Alle 9.30 introduzione e moderazione interventi MAECI, ICE, SACE e SIMEST sul tema ‘Strumenti nazionali di supporto all’internazionalizzazione’. Microfono dunque a Tiziana Vecchio, Ufficio relazioni internazionali, direzione generale per le politiche di internazionalizzazione e promozione degli scambi con il ministero dello Sviluppo Economico. Alle 9.40 prenderà il microfono Davide Colombo, Direzione generale per la promozione del Sistema Paese, ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale.

Alle 9.50 ecco Francesco Alfonsi, dirigente Ufficio Servizi alle Imprese ICE – Agenzia. Alle 10.10 Pierluigi Viti, responsabile Umbria – SACE. Alle 10.30 Carlo De Simone, responsabile Servizio marketing territoriale SIMEST.

Dalle 11 il via agli incontri individuali con le imprese per approfondire le opportunità di internazionalizzazione tra gli imprenditori e i rappresentanti delle organizzazioni pubbliche e private presenti. I colloqui vis-a-vis termineranno alle 17. Alle 17.30 ci sarà la chiusura dei lavori.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.